Recensione Wanhao Duplicator 7

Wanhao Duplicator 7 L’universo delle stampe 3D si è arricchito nel corso di anni recenti in maniera notevole, fino ad accogliere versioni di macchinari destinati al mercato consumer e in grado di lavorare la resina, materiale che garantisce la massima precisione per le proprie creazioni. Pur essendo rivolta principalmente a un consumatore con un buon livello di esperienza, Wanhao Duplicator 7 promette di essere semplice da usare, configurare e soprattutto mantenere.

Di seguito avrai modo di leggere una recensione della stampante 3D Duplicator 7, con informazioni puntuali riguardo le funzionalità, l’utilizzo, i pro e i contro, per venirti in aiuto nel momento in cui dovessi valutare un potenziale acquisto.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Vediamo anzitutto le specifiche tecniche della stampante 3D Wanhao Duplicator 7, così come sono elencate dal marchio produttore:

  • tecnologia di stampa DLP (Digital Light Processing);
  • volume complessivo di stampa 120x68x180 mm;
  • risoluzione dello strato compresa tra 35 e100 micron;
  • risoluzione piano XY 0,047 mm;
  • connettività con cavo USB;
  • materiali stampabili resine UV 405 NM;
  • ingressi 110 V/220 V;
  • dimensioni della stampante 195x195x405 mm;
  • peso 9 kg.

Le caratteristiche tecniche della stampante 3D Wanhao D7 non si discostano molto dalla maggior parte delle stampanti 3D basate su tecnologia Digital Light Processing. Essa sfrutta il potere della luce per far indurire la resina, che diventa il materiale adatto per dare forma a svariate creazioni.

Recensione Wanhao Duplicator 7

Unboxing: cosa contiene la confezione

Nel momento in cui si acquista Wanhao Duplicator 7, ci si troverà di fronte a un ottimo prodotto, recapitato con pochi pezzi accessori, tenuti assieme da cinghie salde per la loro protezione. La confezione include:

  • stampante Wanhao Duplicator 7 assemblata;
  • bottiglia d’alcol per il risciacquo delle stampe complete;
  • raschietto di plastica per la pulizia;
  • due paia di guanti in nitrile;
  • un cacciavite esagonale e un set di viti per la configurazione.

Si deve tenere presente che non è necessario acquistare altro, oltre ovviamente alle resine per la stampa o, quando opportuno, i ricambi per il serbatoio delle resine.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio, configurazione e calibrazione

La strategia manageriale adottata dall’azienda produttrice si concentra principalmente sul semplificare in modo notevole le operazioni di assemblaggio per i clienti. Per questo motivo, la macchina stampante viene consegnata già completamente montata: l’unica operazione necessaria sarà il posizionamento della piastra e l’aggiunta della resina, per completare le fasi di regolazione e configurazione.

Funzionalità e prestazioni

Sin dal momento in cui ha fatto la prima comparsa sul mercato, verso l’inizio del 2017, la serie Wanhao Duplicator 7 con le successive modifiche incrementali ha provocato grande scalpore nel settore DLP. Il motivo è presto detto: le potenzialità della stampante sono moltissime, a fronte di un prezzo davvero irrisorio, che superava di poco i 600 euro.

Nonostante la stampante abbia subito migliorie e conseguenti aggiustamenti alla cifra di vendita stessa, si conferma un grande successo di mercato, dopo aver venduto centinaia di unità a livello globale. Si tratta di un successo giustificato? Se si prendono in esame due elementi non da poco, quali la praticità e la precisione, la risposta sembra essere affermativa.

Il vantaggio di una stampante DLP è che può stampare oggetti altamente dettagliati e questo modello, con tutte le sue versioni successive, in particolare la 1.5, lo conferma. Forse anche per questo motivo, la stampante 3D Wanhao Duplicator 7 a base di resina non è adatta a coloro che stanno muovendo i primi passi in questo ambito. Basti pensare che la fase di post-elaborazione comporta il lavaggio delle stampe con etanolo, la loro successiva cura, la pulizia della piastra di stampa, tutte operazioni che possono essere imparate, ma richiedono tempo e precisione. Senza contare che si tratta di un processo più rigoroso: usare questa macchina implica indossare dispositivi di protezione individuale.

Rispetto alle stampanti 3D che impiegano altre tecnologie, come la fusione di filamenti di plastica tramite ugelli riscaldati, le macchine basate sull’impressione con la luce digitale sulla resina sono in grado di creare oggetti più piccoli, con un livello di dettaglio decisamente più articolato. Nonostante si tratti di un prodotto con un vasto mercato, una forte domanda e di conseguenza molti produttori disposti a soddisfarla, Wanhao Duplicator 7 è una delle stampanti DLP più valide e al contempo convenienti sul mercato.

Le resine liquide, indurite dalla luce, sono immagazzinate in un serbatoio all’interno del quale la piastra viene immersa per dare forma all’oggetto che si vuole ottenere. Una volta che la resina risulta indurita, la piastra si alza e il proiettore passa a visualizzare la porzione successiva dell’oggetto. Si deve tenere presente che il risultato finale in termini di velocità di stampa viene fortemente influenzato dalla tipologia di resina scelta, così come dallo spessore impostato.

D’altro canto, questo prodotto risulta davvero molto semplice da usare grazie al software in dotazione già prontamente configurato. Inoltre, dal punto di vista del design, questa stampante 3D in metallo nero lucido si presenta molto compatta e elegante.

Per garantirne il funzionamento, puoi utilizzare software open source come NanoDLP oppure se lo preferisci il firmware Wanhao Slicer. Quest’ultimo è compatibile solo con Windows ma è perfetto per progettare i modelli 3D, che saranno conservati e trasmessi tramite una chiavetta USB.

Rapporto qualità prezzo

Rispetto alla concorrenza, in special modo per quel che concerne il settore delle stampe a resina, il rapporto qualità-prezzo di Wanhao Duplicator 7 risulta davvero molto vantaggioso. Pur essendo soggetto a oscillazioni di prezzo in determinati periodi di tempo, oppure a promozioni specifiche legate al singolo rivenditore, questo prodotto può essere acquistato in media per una cifra compresa tra i 600 e gli 800 euro. Considerate le potenzialità che abbiamo preso in esame, è facile capire perché molti esperti e appassionati di stampa 3D scelgano questo prodotto, anche in virtù del prezzo allettante.

Vedi anche prezzi stampanti 3D.

Opinioni: pro e contro della Wanhao Duplicator 7

È giunto il momento di operare una conclusione finale sulla validità di questo prodotto per la stampa 3D, che si distingue per semplicità d’uso, configurazione e risultati ottimali. Ad ogni modo, nessuna stampante 3D può considerarsi davvero perfetta e in tal senso la Duplicator 7 non si dimostra un’eccezione. Alcuni dei lati negativi evidenziati dai forum di settore della community di esperti di stampa 3D includono uno schermo LCD poco stabile, che a volte restituisce un’immagine tremolante o uno schermo vuoto. L’azienda produttrice è a conoscenza di questo primo feedback e sta lavorando per sistemare tale elemento.

Alcuni utenti, inoltre, hanno trovato le proprie stampe inclinate verso un lato, poiché l’asse Z può non mantenere una corretta calibrazione e di conseguenza oscillare. Infine, le ventole sono poco potenti e spesso gli esperti sono intervenuti personalmente inserendo dei ricambi più efficaci, operazione dalla quale si potrebbe prendere esempio soprattutto se si pensa di dover stampare in grandi quantità.

Nonostante questi aspetti che denotano la presenza di alcune lacune in fase di progettazione o di scelta della componentistica, i pro di questo prodotto superano i potenziali contro. Come molti altri prodotti targati Wanhao, il punto di forza principale è senza dubbio l’ottimo rapporto qualità prezzo, in particolar modo se si confronta questa stampante 3D con altre concorrenti di una simile fascia di prezzo.

Wanhao