Recensione Wanhao Duplicator 5S

Wanhao Duplicator 5S Fratello maggiore in tutti i sensi della più nota versione mini, il Wanhao Duplicator 5S è un prodotto appositamente pensato per la stampa di grandi dimensioni e per i lavori complessi. Unica nel suo genere e soprattutto nella sua fascia di prezzo per dimensioni ma anche velocità di stampa, Duplicator 5S si dimostra rivoluzionaria come del resto altri prodotti precedentemente rilasciati dall’azienda cinese specializzata in stampanti 3D.

All’interno di questo approfondimento, vedremo una recensione completa della stampante 3D Wanhao Duplicator 5S, elencandone le funzionalità principali, oltre ai pregi ed eventuali difetti, allo scopo di fornire un’utile guida al consumatore in fase decisionale.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Di seguito prendiamo in esame le specifiche tecniche della stampante Wanhao Duplicator 5S, così come indicate dalla casa produttrice:

  • dimensione stampante 3D 455x415x810 mm;
  • risoluzione di posizionamento asse Z 0,0025 mm;
  • velocità massima asse Z 1000 mm al minuto;
  • ugello in dotazione del diametro di 0,4 mm;
  • risoluzione di posizionamento sugli assi XY 0,011 mm;
  • velocità massima assi XY 210.000 mm al minuto;
  • materiali stampabili ABS, PLA e molti altri;
  • tecnologia di stampa FFF.

Come si può già intuire si tratta di un macchinario dalle dimensioni notevoli, la cui area di stampa si adatta alla perfezione a necessità professionali. Tra gli elementi da notare si trova certamente la lastra di vetro aggiuntiva, che ne aumenta la versatilità.

Unboxing: cosa contiene la confezione

Nel momento in cui si riceve questa stampante 3D appare immediatamente chiaro che si tratta di un prodotto di dimensioni notevoli, pensato per stampe importanti. All’interno della confezione si trovano:

  • stampante 3D con una testina;
  • supporto di stampa riscaldata di dimensioni 305x205x575 mm;
  • lastra di vetro per eventuale stampa PLA;
  • una bobina di filamenti da 3 mm di diametro;
  • cavo USB;
  • scheda SD;
  • pinzette e viti per il montaggio;
  • portabobina e conduttori materiali;
  • cavo di alimentazione;
  • libretto di istruzioni.

In fase di unboxing appare chiaro che i materiali risultano molto più curati di quello che ci si potrebbe aspettare a fronte di un investimento contenuto.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio, configurazione e calibrazione


Nonostante le sue ampie misure, la stampante tridimensionale viene completamente assemblata prima della spedizione, un particolare che la rende adatta anche ai meno esperti o a chi desidera evitare pericoli durante il montaggio. La prima impostazione può essere effettuata dopo aver eliminato alcuni cavi di protezione e, una volta tarata, la stampante tridimensionale sarà pronta per l’utilizzo.

Funzionalità e prestazioni

Questa stampante 3D per progetti consistenti garantisce una buona versatilità, a fronte di una semplicità di utilizzo. È sufficiente installare la lastra di vetro con i tre fori, qualora non si utilizzi il piano di stampa riscaldato. Ciò semplifica il processo di stampa e le distorsioni del materiale vengono limitate al minimo grazie in particolare ad accorgimenti rivoluzionari quali le guide a ricircolo di sfere, pensate per offrire una stabilità senza paragoni durante le fasi di stampa.

In virtù del prezzo modesto per la categoria di mercato nella quale si inserisce, Wanhao Duplicator 5S sfortunatamente non prevede un alloggiamento chiuso e protetto per l’area di stampa. Per gestire i propri progetti in totale sicurezza, perciò, è consigliabile lavorare con la piastra di pressione riscaldata.

Ad ogni buon conto, si dovrà tenere presente che è necessario occuparsi manualmente della piastra di stampa riscaldata, curandone le singole impostazioni e prestando attenzione specialmente alle regolazioni di temperatura per materiali quali ABS e PLA. Dato che questa stampante 3D monta un solo ugello per l’estrusione, è preferibile impiegarla quando si ha necessità di creare geometrie semplici, usando un solo materiale e colore.

Wanhao Maker è il firmware proprietario: in complesso risulta semplice da utilizzare grazie anche alla grafica intuitiva, tuttavia presenta una compatibilità esclusivamente con il sistema operativo Windows. Questo software sviluppato accuratamente da Wanhao vanta svariate funzionalità utili quali il mirroring o la duplicazione di un oggetto, operazioni generalmente possibili solo con i software CAD.

Per quel che concerne la connettività, risulta molto semplice trasferire i dati, grazie al pratico cavo USB e alla scheda SD forniti in dotazione al momento dell’acquisto. Infine, va fatto un cenno alla disponibilità di un supporto tecnico puntuale, che viene offerto dal team attraverso i rivenditori italiani che si occupano di commercializzare il prodotto per il mercato nazionale. In alternativa, ci si può affidare ai vari forum su Google oppure ai video tutorial messi a disposizione dall’azienda produttrice direttamente sul proprio sito in lingua inglese con immagini esplicative.

Rapporto qualità-prezzo

Viste le dimensioni e le potenzialità, questo è senza dubbio il dispositivo più economico disponibile sul mercato. La disponibilità di ricambi a un prezzo altrettanto modico rappresenta un ulteriore punto di forza di questa valida stampante 3D.

Quando la si considera nell’ottica di un investimento, il consumatore interessato all’acquisto dovrebbe tenere conto del fatto che, come per altri prodotti del settore, anche Duplicator 5S può essere oggetto di promozioni specifiche oppure di variazioni di prezzo con il passare del tempo.

Vedi anche prezzi stampanti 3D.

Opinioni: pro e contro della Wanhao Duplicator 5S

Valutando nel loro complesso i pro e i contro di questa stampante 3D è facile intuire come i primi superino i secondi. Ciò si deve in prima istanza al fatto che il rapporto qualità prezzo sembra insuperato.

Come confermano del resto anche i forum del settore, la stampante 3D Wanhao Duplicator 5S viene davvero apprezzata per le dimensioni di stampa, un livello raggiungibile a fronte di una spesa contenuta rispetto ai competitor.

Oltre alla mancanza di un ambiente di stampa chiuso, l’unico neo potrebbe essere legato alla difficoltà di evitare distorsioni materiali trattando oggetti così grossi. Ad ogni modo, nel momento in cui si acquisisce un po’ di dimestichezza, Wanhao Duplicator 5S si conferma la stampante 3D perfetta per realizzare progetti di grandi dimensioni in istituti tecnici, così come in studi professionali o piccole realtà industriali.

Wanhao