Recensione Ultimaker S5

Ultimaker S5 Le stampanti 3D sono diventati dispositivi tecnologici di largo utilizzo, non solo come hobby personale ma anche per lavoro, come per esempio in architettura, medicina, design ecc. Esistono in commercio numerose tipologie differenti di stampanti 3D, pertanto bisogna sceglierla in modo accurato, leggendo bene le specifiche tecniche nel dettaglio e se il funzionamento è ideale per i propri scopi da perseguire.

Un’ottima stampante da tenere in considerazione è la Ultimaker S5, un modello molto funzionale, anche ininterrottamente, con un firmware installato ideale per l’industria 4.0 e una scelta di materiali di alta qualità molto ampia. Scopriamo più nel dettaglio in cosa consiste questo dispositivo, facendo anche una piccola recensione.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Ecco le specifiche della stampante 3D Ultimaker S5, come riportate dal produttore:

  • volume di stampa: 330 x 240 x 300 mm;
  • risoluzione layer fino a 20 micron;
  • touch screen connesso di 4,7 pollici;
  • stampa adatta con qualsiasi materiale da 2,85 mm;
  • potenza massima: 500W;
  • tecnologia di stampa: Fused filament fabrication (FFF);
  • peso totale: 20,4 Kg;
  • rumorosità minore a 50 dBa.

Come puoi vedere, le principali caratteristiche tecniche sono molto interessanti. Le dimensioni sono sicuramente elevate, come dimostra anche il peso totale, e ciò permette grande quantità di stampa e potenza. La tecnologia di stampa utilizzata è FFF, ovvero a fusione di filamento, che consiste nella produzione additiva per la modellazione, la prototipazione e la produzione degli oggetti ricercati. Viene data rilevanza anche alla componente software.

Recensione Ultimaker S5

Unboxing: cosa contiene la confezione

Vediamo nel dettaglio cosa conterrà la confezione:

  • stampante Ultimaker S5;
  • cavo ethernet;
  • chiavetta usb;
  • 3x protezione ugello;
  • piano di stampa in vetro ed in alluminio;
  • cavo di alimentazione;
  • foglio di calibrazione XY;
  • print core AA e BB.

La confezione è ben fatta esteticamente e contiene al suo interno tutto il necessario per procedere al montaggio. È consigliato prestare attenzione durante l’apertura, per evitare di danneggiare pezzi sensibili. Sono comunque a disposizione online vari pezzi di ricambio, se necessari.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio, configurazione e calibrazione

L’assemblaggio è molto facile da svolgere, in quanto avrai già tutto a disposizione ed un comodo manuale d’istruzione. È bene procedere con calma e seguendo attentamente tutti i passaggi, per evitare poi problemi nella calibrazione finale.

Funzionalità e prestazioni

Le elevate specifiche tecniche possedute permettono alla stampante 3D Ultimaker S5 di funzionare per lunghi lassi di tempo senza interruzioni e sempre con grande qualità di stampa e notevole rapidità. Sicuramente, merito di ciò è anche dell’efficiente filtraggio interno dell’aria, che evita un surriscaldamento eccessivo ed un controllo dell’umidità del filamento.

La stampante 3D mette a disposizione un’ampia selezione di opzioni di materiale, come filamenti, polimeri avanzati e compositi con inclusa fibra di carbonio. Inoltre, possiede le certificazioni CE, FCC, VPAT, RoHS, REACH e altre ancora, garantendo la sicurezza e l’efficienza. È da notare anche il pratico schermo touch screen, che semplifica l’utilizzo dell’Ultimaker S5. Nel 2019, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento del premio di design iF Design Award.

Rapporto qualità prezzo

Il prezzo di questa stampante 3D è sicuramente molto più elevato rispetto alle classiche stampanti e a molte altre che permettono di creare oggetti tridimensionali: rientra tra i 5000 ed i 6000 euro. Ciò dipende molto dalle ottime caratteristiche e funzionalità che possiede questa macchina, che la rendono sicuramente un top di gamma del settore. È importante comunque sottolineare che il prezzo tende ad oscillare molto nel tempo, anche di una quantità considerevole, pertanto è bene sfruttare eventuali periodi positivi dal punto di vista delle relative offerte.

Per concludere, questa stampante 3D è molto completa sotto ogni punto di vista: permette di essere utilizzata per numerose ore di fila, ha un piatto stampa molto grande, si possono usare vari materiali per il filamento e il display è molto funzionale ed efficace. L’unico svantaggio probabilmente è il prezzo, elevato rispetto alla media, ma che giustifica ovviamente l’ottima efficacia della Ultimaker S5, come riportato anche dai vari forum sul web.

Vedi anche prezzi stampanti 3D.

Ultimaker