Prezzi stampanti 3D La tecnologia delle stampanti 3D è in continua evoluzione. Grazie al numero sempre maggiore di aziende produttrici di questi strumenti, si è assistito a un notevole abbassamento dei prezzi di vari modelli e, di conseguenza, a una loro maggiore accessibilità.

Così, rispetto ai primi tempi, attualmente sono molte di più le persone che possono permettersi di acquistare una stampante 3D, da utilizzare a casa o in ufficio, anche semplicemente per hobby.

In effetti, pur trattandosi ancora di apparecchiature di un certo valore, per cui va preventivata una spesa iniziale non certo di poco conto, sia le tipologie più professionali con prestazioni alte, sia quelle destinate a un pubblico più amatoriale e appassionato della stampa in 3D sono ormai diventate alla portata di tanti.

E molti sono, ormai, anche i marchi produttori di stampanti 3D, cosa che si traduce in un mercato molto esteso, in cui è possibile trovare svariati modelli, che si differenziano tra loro per dimensione, peso, precisione, velocità, tipo di utilizzo, stampa e fasce di prezzo.

Prima di proseguire con la lettura, diamo un’occhiata alle offerte del momento:

Bestseller No. 1
ENTINA Stampante 3D Tina 2, Stampante 3D Assemblata per Principianti, Livello Automatico e...
  • [Stampante 3D per Principianti] Stampante 3d assemblata completamente e auto Livellante, la stampante 3D tina2 non ha bisogno di essere assemblata da sola, è pronta per l'uso appena fuori dalla scatola, super facile per bambini e principianti.
  • [Livellamento Automatico e Piattaforma Magnetica] La mini stampante 3d Tina 2 non necessita di livellamento manuale, il sistema di livellamento intelligente può regolare automaticamente il letto irregolare, realizzando così il livellamento e la stampa con un solo tocco. Con la piastra di costruzione magnetica flessibile e rimovibile, puoi rimuovere facilmente i modelli.
  • [Doppi Binari Dell'asse Z] La stampa ad alta precisione è la caratteristica più eccezionale di Tina2. Il design a doppio asse Z rende le stampanti 3D con livellamento automatico più stabili, migliorando notevolmente i dettagli di stampa e la precisione.
  • [Design Compatto] Tina 2 è una stampante 3D desktop leggera e minimalista, la dimensione della mini stampante 3D è 210x210x290 mm, pesa 3 kg. È adatto a famiglie, aule, uffici e corridoi, Dimensioni di stampa 100x120x100 mm.
  • [Facile da Stampare] Dotata di schermo LCD da 2,4 pollici e scheda TF che lo rendono facile da usare, la stampante 3d supporta la ripresa della stampa dopo aver subito interruzioni di corrente impreviste o l'interruzione della stampa. Le stampanti 3D Entina sono fornite di un anno di garanzia e supporto tecnico a vita.
Bestseller No. 2
Stampante 3D Ufficiale Creality Ender-3, con profilo a V di alto livello, adesivo magnetico...
  • Funzionamento dell'asse E: il motore dell'asse E inizierà a funzionare quando la temperatura dell'ugello raggiungerà più di 185 ℃, quindi prima di iniziare la stampa, non dimenticare di riscaldare prima la temperatura dell'ugello.
  • Funzione di ripresa di stampa: Ender 3 ha la capacità di riprendere la stampa anche dopo un'interruzione di corrente o un'interruzione di corrente può essere assemblato in sole 2 ore.
  • Tecnologia avanzata dell'estrusore: l'estrusore migliorato riduce significativamente il rischio di intasamento e cattiva estrusione; La forma a V con le ruote POM lo rendono silenzioso, fluido e durevole.
  • Test rigoroso: test rigoroso dei componenti chiave prima della consegna e assistenza tecnica disponibile per tutta la vita.
  • Alimentatore protetto dalla sicurezza: ci vogliono solo 5 minuti affinché il letto caldo raggiunga i 110℃.
Bestseller No. 3
Anycubic Kobra 2 Stampante 3D, Velocità di Stampa 6 Volte Più Rapida(300mm/s), 2023 Stampante 3D...
  • 【2023 - Velocità di stampa 6 volte superiore】Stampante 3D Anycubic Kobra 2 aggiornata stampa il modello della stessa dimensione a una velocità consigliata, permettendoti di risparmiare fino al 75% del tempo di stampa.
  • 【Livellamento rapido e preciso】il nuovissimo sistema di livellamento automatico LeviQ 2.0 di Anycubic Kobra 2, insieme a un design modulare su misura, permette di ottenere uno smart offset dell'asse Z senza il bisogno di regolazioni manuali. L'offset dell'asse Z può essere personalizzato per soddisfare le diverse esigenze di stamp
  • 【Efficiente e Precisa Consegna Filamento e Ventola di Raffreddamento】La struttura di estrusione a doppia ingranaggi dell' stampante 3D Anycubic Kobra 2 controlla con precisione la consegna del materiale. La potenza dell'estrusore aggiornato raggiunge fino a 60 watt, facendo rapidamente sciogliere il filamento grazie a una migliore fluidità. Un ventilatore di raffreddamento di Anycubic Kobra 2 può raggiungere 7000 giri/min. Ciò garantisce un rapido raffreddamento e una rapida stampa dei modelli.
  • 【Stampa stabile con doppio asse Z a vite filettata】 L'asse Z adotta una struttura a doppia vite filettata, riducendo la resistenza al sollevamento durante la stampante 3D Anycubic Kobra 2. Appiattisce la piattaforma di costruzione e riduce lo spessore delle stampe, offrendo eccellenti risultati di stampa anche a velocità più elevate.
  • 【Montaggio modulare facile】La stampante 3D Anycubic kobra 2 richiede solo dieci minuti per l'installazione delle cinque componenti. La piastra magnetica a molla di aspirazione facile per rimuovere il modello. Schermo touchscreen a colori da 4,3 pollici, facile da usare.
Bestseller No. 4
ELEGOO Stampante 3D Neptune 3 Pro FDM con Livellamento Automatico del Letto, Estrusore Diretto a...
  • ?Panoramica di Neptune 3 Pro?Le dimensioni di stampa tradizionali possono soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti. Con una scheda madre STM32, tutti gli assi di ELEGOO Neptune 3 Pro sono azionati da motori passo-passo silenziosi per movimenti più silenziosi e precisi durante la stampa, che riducono il rumore a 47-48 dB. La stampante facile da impostare viene fornita con i componenti principali preassemblati e viene fornita con un kit di strumenti completo per una rapida installaz
  • ?Estrusore diretto a doppia marcia? Il nuovo estrusore a trasmissione diretta a doppia marcia è realizzato in acciaio inossidabile SUS303 di alta qualità con un rapporto di riduzione 3:1 e una forza di estrusione più elevata per un'alimentazione del filamento più uniforme e una stampa più stabile e precisa, che riduce notevolmente l'ugello problemi di intasamento e sottoestrusione, l'effetto di stampa è migliore dell'estrusore Bowden. Compatibile con più filamenti come PLA, TPU, PETG e ABS.
  • ?Kit ugelli per un migliore effetto di stampa? Il kit ugelli contiene un tubo a gola in lega di titanio TC4, una struttura piatta del dissipatore di calore in lega di alluminio e un ugello in ottone. Le ventole su entrambi i lati della testina di stampa assicurano un raffreddamento rapido e omnidirezionale degli strati stampati per migliorare i dettagli del modello e l'effetto di stampa sporgente.
  • ?Esperienza di stampa più intelligente? Controllo intelligente della ventola: dopo la stampa, tutte le ventole smetteranno automaticamente di funzionare al di sotto di 50 ? per prolungare la durata della ventola, ridurre il rumore e risparmiare energia. Riprendi la stampa intelligente: la stampante si arresta automaticamente quando il filamento si esaurisce o si rompe ed è possibile riprendere la stampa dopo un'interruzione di corrente.
  • ?Stampa più stabile? Asse Z con doppia vite di azionamento sincronizzata e doppio azionamento del motore per un movimento più stabile della testina di stampa e una maggiore precisione di stampa, evitando la deviazione di stampa guidata da un singolo motore a vite di azionamento dell'asse Z. La puleggia della guida a V a 4 ruote è realizzata in POM con movimento più stabile, bassa rumorosità, resistenza all'usura e maggiore durata.

Ultimo aggiornamento: 2024-02-28

Tipologie e costi di una stampante 3D

Per potersi orientare le varie tipologie di stampanti 3D, bisogna conoscere un po’ le basi del funzionamento di questi gioielli della tecnologia, così da scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

Vediamo subito le categorie principali.

Stampanti 3D a filamento

Si tratta di stampanti molto diffuse, soprattutto a livello “casalingo”, che si basano su un tipo di stampa detta “a filamento”, realizzata attraverso la sovrapposizione di un filo di materiale plastico strato su strato. Ideali per chi si sta approcciando a questo mondo per la prima volta, hanno un funzionamento facile e intuitivo, a fronte di una spesa abbastanza contenuta.

Stampante 3D a resina

La stampante in questione utilizza resina liscia per le stampe. Tuttavia, tale materiale tende a perdere colore a contatto con i raggi UV, per cui è necessario dipingere i prodotti ottenuti dopo la stampa. Anche tra i modelli di fascia medio-bassa si trovano varianti di questa tipologia, con costi accessibili per chi desidera cimentarsi con un materiale diverso dal consueto.

Stampante 3D a laser

Si tratta di un apparecchio di uso professionale, certamente molto più costoso, che offre metodi di stampa diversi con materiali differenti, tra cui plastica e metallo, sotto forma di polvere. Questo genere di stampante 3D si attesta su una fascia di prezzo più alta, proprio perché offre una tecnologia qualitativamente superiore e molto più precisa rispetto alle precedenti.

Stampante 3D LOM

Si tratta di un tipo di stampante per usi industriali e per stampe di grandi dimensioni, certamente non adatta da utilizzare in casa, sia per il suo ingombro, sia per il costo decisamente elevato.

Fasce di prezzo

Date le diverse tipologie di stampanti 3D disponibili in commercio, anche i relativi prezzi sono variabili e soggetti a oscillazioni, soprattutto per la velocità con cui questa nuova tecnologia si sta evolvendo, con nuovi modelli che vengono lanciati sul mercato di settimana in settimana.

Un buon consiglio per chi si è appena avvicinato a questa tecnologia o comunque vuole acquistare una stampante 3D da utilizzare a casa, è quello di partire da uno dei modelli di fascia bassa, facilmente acquistabili anche online, per poi eventualmente salire di qualità (e di prezzo).

Vale la pena specificare, però, che i prezzi variano non solo a seconda del modello scelto, ma anche all’interno della stessa categoria. Per esempio, una stampante già pronta all’uso tenderà ad avere un costo più alto rispetto ad una da assemblare venduta in kit.

Scopriamo di più su questo argomento nei paragrafi che seguono.

Stampanti di fascia bassa

I modelli di stampanti 3D economici, di fascia bassa ma comunque dotati di caratteristiche soddisfacenti, si aggirano su un costo orientativamente al di sotto dei 500 €.

Come abbiamo visto, si tratta di modelli ideali da utilizzare a casa, che non offrono sicuramente prestazioni professionali, ma permettono di effettuare stampe 3D di buon livello e con diversi materiali.

Con le stampanti più economiche non sarà possibile stampare grandi prototipi, se non suddividendoli in più parti da assemblare in un secondo momento.

Inoltre, rispetto ad altri modelli, le stampanti 3D di fascia bassa sono piuttosto lente, richiedendo, generalmente, diverse ore di lavoro anche per stampare piccoli progetti.

Anche per quanto riguarda la precisione, ovviamente, lasciano un po’ a desiderare, ma permettono di stampare oggetti che andranno poi lavorati e levigati a mano per migliorarne la finitura.

La nota positiva è che le dimensioni di queste stampanti 3D non sono eccessive, cosa che permette di posizionarle facilmente su una qualsiasi scrivania, in camera, studio o ufficio.

Tra i brand più rilevanti per questa fascia di prezzo troviamo Anycubic, Voxelab, Elegoo, Creality e Gantarm Geetech.

Tra queste, ecco le più vendute:

Ultimo aggiornamento: 2024-02-28

Stampanti di fascia media

Se si desidera fare un passo in avanti, sia nella qualità di stampa, sia nelle prestazioni, bisogna valutare di acquistare stampanti 3D un po’più costose, e cioè quelle di fascia media.

Si tratta di modelli simili ai precedenti in termini di dimensioni, facilmente posizionabili in spazi anche ristretti, ma che possiedono una struttura più solida e, spesso, anche una cabina con sportello, che delimita lo spazio di stampa.

I costi dei modelli di fascia media da assemblare si aggirano intorno ai 1000 €, considerando sempre le variabili che fanno oscillare i prezzi, ma possono arrivare a costarne anche 3.000 per i modelli già pronti all’uso.

Le migliori aziende produttrici per questa fascia di prezzo sono Sharebot e Kentstrapper. Troviamo anche Flashforge e Qidi Tech.

Stampanti di fascia alta

Infine troviamo i modelli di fascia più alta, quelli dal prezzo chiaramente elevato, che parte dai 3.000 € e può arrivare fino ai 7.000 e oltre, ovviamente a fronte di prestazioni decisamente professionali.

Parliamo di modelli di altissimo livello, che offrono una stampa qualitativamente eccellente, sia per quanto riguarda le finiture, sia nella scelta dei materiali. Questi apparecchi sono, inoltre, realizzati con materiali solidi, dalla lunga durata, e garantiscono efficienza nel tempo e affidabilità.

Tra le stampanti più costose, troviamo quelle con tecnologie integrate come touch screen, wifi di collegamento per controllare la stampa da remoto, piattaforma stampa in materiali che permettono di maneggiare il prototipo realizzato senza rischiarne la deformazione. Si tratta, insomma, di stampanti 3D utilizzate da chi ha necessità o ambizioni professionali.

Tra aziende che producono stampanti 3D di fascia alta, italiane e non, troviamo Makerbot e Stratasys.

Come scegliere?

Vista la grande varietà di modelli e brand di stampanti 3D disponibili sul mercato, la scelta è assolutamente personale e soggettiva e dipende sostanzialmente dal budget che si ha a disposizione e dall’uso che si vuole fare di questi gioiellini della tecnologia.

Se hai scelto di acquistare una stampante 3D, quindi, non ti resta che recarti presso una delle tante piattaforme di e-commerce e confrontare le caratteristiche e i costi dei diversi modelli disponibili!