Recensione Geeetech A10M Mix Color

La stampante 3D Geeetech A10M Mix Color è uno strumento che offre delle prestazioni buone, specialmente quando devi lavorare con materiali leggeri quali plastica e altri facilmente modellabili. Appartenente a una fascia di prezzo medio bassa, questo articolo è una scelta adatta soprattutto se vuoi avere il pieno controllo degli svariati parametri di stampa.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Ecco quali sono le caratteristiche tecniche che contraddistinguono questo modello di stampante 3D:
Geeetech A10M Mix Color

  • tecnologia di stampa FMD;
  • volume di stampa 220 x 220 x 260 millimetri cubi;
  • velocità di stampa 60 mm al secondo;
  • accuratezza di stampa 0,1 x 0,2 millimetri;
  • temperatura di esercizio compresa tra i 10 e i 40 gradi;
  • supporto di stampa con cavo collegato al computer e scheda SD;
  • peso della stampante 10 chili;
  • dimensioni della stampante 478 x 413 x 485 millimetri cubi;
  • compatibile con Linux, Mac e Windows.

Come facilmente intuibile, si tratta di una stampante dalle dimensioni elevate che, però, ti permette di godere di una grande cura nel dettaglio. Inoltre le temperature di esercizio non sono eccessive.

Recensione Geeetech A10M Mix Color

Contenuto della scatola

Per quanto riguarda il contenuto della scatola, al suo interno trovi:

  • le parti che la compongono;
  • il contenitore nel quale devono essere inseriti i materiali in polvere per realizzare la stampa;
  • la console che ti permette di impostare i parametri di lavorazione;
  • i cavi per il collegamento con il computer;
  • le viti e gli strumenti per assemblare la stampante;
  • il software grazie al quale puoi utilizzare questo modello sfruttando il computer.

Il packing della stampante 3D è classico ma allo stesso tempo resistente: ciò previene, che durante la fase di trasporto, le parti più fragili possano danneggiarsi ancor prima dell’utilizzo e dell’assemblaggio.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio e configurazione

Il manuale di istruzioni è intuitivo e consente di svolgere le procedure di montaggio con facilità.

I vari schemi agevolano l’avvio dell’utilizzo della stampante ottimale, poiché è improbabile che si verifichino imprecisioni durante la fase di costruzione. Grazie alla presenza di un metodo di connessione in molteplici parti, la costruzione sarà rapida ed efficiente.

La prima impostazione deve essere eseguita seguendo le direttive del programma, che ti accompagnerà nella configurazione e, soprattutto, verificherà se la stampante è stata assemblata correttamente.

Sfruttando le pratiche guide online, così come i forum di esperti, si ha l’occasione di effettuare una calibrazione idonea al lavoro che deve essere svolto. Impostando i parametri adeguati per la realizzazione di un determinato oggetto, seguendo gli svariati consigli dei forum online, il risultato ottenuto soddisfa le tue esigenze.

Funzionalità e prestazioni

Dopo aver analizzato il montaggio e aggiornato la stampante all’ultimo firmware, operazione che devi compiere per renderla funzionante, possiamo dedicarci alla recensione delle funzionalità e prestazioni.

Partiamo subito con il sistema di ventilazione a 360 gradi, idea innovativa implementata su questo strumento. Tale funzione consente al calore di essere espanso in modo omogeneo, perciò ogni parte dell’oggetto che realizzi viene modellata con una temperatura costante.

Una peculiarità interessante è data dalla memorizzazione dell’ultimo progetto inviato alla stampante. Qualora tu debba interrompere il lavoro che stai svolgendo, nel momento in cui lo riprendi, la stampante riparte direttamente dall’istante esatto in cui è stata bloccata. Ciò ti permette di risparmiare tempo, dato che non ti trovi costretto a inviare nuovamente il file del lavoro che deve essere portato a termine.

Grazie al pulsante reset, presente nella parte frontale della stampante 3D, qualora ti accorgessi di aver sbagliato nell’impostazione di un parametro, lo strumento può essere bloccato, interrompendo la lavorazione. In questo modo hai l’occasione di apportare tutte le correzioni che ritieni opportune per migliorare la realizzazione di quel determinato oggetto.

Il software di mixer dei colori è un’altra delle caratteristiche vincenti che contraddistinguono questo modello di stampante, grazie al quale puoi scegliere il colore più adatto a quell’articolo che intendi creare. Inoltre le tonalità possono essere personalizzate nel dettaglio, dando un tocco di originalità a ogni strumento stampato.

Il programma di progettazione degli oggetti, realizzato con un software che ti garantisce la massima libertà sul fronte della lavorazione, ti permette di creare degli strumenti di svariato genere.

La velocità di stampa e l’accuratezza nel dettaglio giocano inoltre un ruolo fondamentale, in quanto puoi rendere un prodotto, anche di utilizzo comune, più dettagliato e originale.

Rapporto qualità prezzo

Il prezzo di questa stampante rientra nella categoria medio bassa. Se confrontati con altri modelli della stessa categoria, è possibile notare come la Geeetech A10M Mix Color è leggermente superiore, grazie alle sue diverse opzioni di personalizzazione di stampa.

Se poi aggiungi anche la facilità d’utilizzo, è intuibile come questa stampante 3D riesce a contraddistinguersi dalla massa e a rappresentare una valida scelta.

Inoltre questo modello viene generalmente proposto a prezzi speciali, grazie ai quali ottieni un buon risparmio economico senza rinunciare alle ottime prestazioni offerte.

Opinioni sulla Geeetech A10M Mix Color

Per quanto concerne gli aspetti positivi, il fiore all’occhiello di questo modello è dato dalla quantità di opzioni di personalizzazione della stampa e dalla possibilità di creare oggetti dalla tonalità originale.

Il calore sviluppato durante la lavorazione non è eccessivo e, grazie alla semplicità di configurazione e calibrazione, è possibile vedere come questa stampante è per gli esperti, che magari hanno intenzione di puntare su uno strumento più tecnico, così come per chi non ha mai utilizzato questa categoria di prodotti tecnologici.

Considera anche che i software per il funzionamento della Geeetech A10M Mix Color sono facili da adoperare: ciò ti consente di metterti subito al lavoro per creare svariati oggetti. Le impostazioni di personalizzazione vengono tutte attentamente descritte, permettendoti di conoscere quali sono le variazioni maggiormente significative che vengono apportate alla lavorazione.

Come aspetti negativi vi sono le dimensioni, che potrebbero essere ingombranti specialmente se l’ambiente dove si deve installare questo modello è caratterizzato da poco spazio. Inoltre qualche difficoltà nella lettura delle schede di memoria, nonché la qualità non eccellente delle ruote per il trasporto dello strumento, rappresentano dei piccoli nei che rendono la stampante professionale ma, al contempo, poco pratica sotto questi punti di vista.

Tra le varie caratteristiche, infatti, la mancata cura riportata nella realizzazione delle ruote è probabilmente quella più evidente, che tramuta tale strumento in un oggetto fisso il quale deve essere montato sull’apposito piano di lavoro per essere sfruttato. Inoltre il peso dell’articolo complica ulteriormente la fase di trasporto dell’apparecchio.

Malgrado questo piccolo aspetto negativo, la stampante Geeetech A10M Mix Color rappresenta la valida alleata per coloro che hanno intenzione di realizzare oggetti personalizzati con estrema precisione.

Sostanzialmente siamo di fronte a un modello che consente di personalizzare nel dettaglio ogni singolo aspetto dell’articolo che si vuole realizzare.

Geeetech