Recensione FlashForge Guider 2

FlashForge Guider 2 Quando si parla delle stampanti tridimensionali Guilder si fa riferimento a prodotti destinati ad un mercato consumer che però hanno funzioni e qualità degne di stampanti professionali. Anche il modello FlashForge Guider 2 non sfugge a questa regola. Questa macchina, realizzata dall’azienda cinese Zhejiang che aveva messo sul mercato il modello precedente Guider II che già era molto performante, è pensata per tutti coloro che hanno già confidenza con le stampanti tridimensionali e vogliono acquistare un modello diverso da tutti gli altri, fin dal design.

Il prezzo, d’altra parte, non lascia spazio alle interpretazioni e non è sicuramente alla portata di tutti in quanto non si può immaginare di spendere meno di 1400 euro per avere a casa propria questa stampate che è dotata di una videocamera integrata ad alta definizione che è in grado di visionare tutti i particolari del pezzo in produzione, così da modificare in corso d’opera eventuali difetti di stampa.

Il design è molto compatto e i materiali scelti per la costruzione la rendono una macchina stabile, poco suscettibile alle inclinazioni degli assi. Questa particolarità fa sì che la stampa sia estremamente precisa ma al tempo stesso veloce, in grado di soddisfare anche le esigenze più complesse. Se ti serve, dunque, un buon prodotto, in grado anche di soddisfare esigenze di stampa professionale e puoi permetterti una spesa abbastanza elevata, allora la FlashForge Guider 2 è il modello che fa per te. Ecco tutti i suoi segreti in questa dettagliata recensione.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Ecco le specifiche di FlashForge Guider 2, come riportate dal produttore:

Recensione FlashForge Guider 2

  • tecnologia di stampa: FFF;
  • dimensioni stampante: 500x490x470 mm;
  • dimensioni di stampa: 280x250x300 mm;
  • penso della stampante: 30 kg;
  • materiale di stampa: ABS, PLA, Filamento elastico, conduttivo, di legno, di fibra di carbonio, di metalloide, TPU, TPE;
  • diametro del filamento: 1,75 mm;
  • temperatura massima di stampa: 240 gradi;
  • tipologia di connettore: Wifi, Usb, Ethernet;
  • sistemi operativi di supporto: Windows. Mac Os, Linux;
  • tipologia di estrusore: singolo;
  • camera: chiusa.

Dalle caratteristiche principali della stampante si evince che si tratta di un prodotto molto professionale, in grado di stampare oggetti anche di grandi dimensioni, senza alcuna sbavatura o difetto. Colpisce soprattutto la varietà di materiali che possono essere utilizzati per la stampa e non solo i classici PLA e ABS.

Unboxing: cosa contiene la confezione

Nella confezione originale di questa stampante tridimensionale potrai trovare i seguenti oggetti:

  • la stampante completamente assemblata;
  • materiale di stampa di tipo PLA;
  • le istruzioni di utilizzo;
  • l’alimentatore.

La confezione ha un peso complessivo di circa 38 kg perché, oltre al peso della stampante e degli accessori aggiuntivi, c’è da calcolare anche quello degli imballaggi che sono molto resistenti per consentire al prodotto di arrivare perfettamente integro a casa tua. La scatola originale può essere riutilizzata anche per conservare la stampante quando non viene utilizzata, per evitare che possa impolverarsi.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio, configurazione e calibrazione

La stampante 3D FlashForge Guider 2 viene inviata dalla casa madre completamente montata e l’unica cosa che dovrai fare è attaccarla alla presa della corrente. Questa soluzione viene scelta perché la stampante ha molte funzionalità e sarebbe davvero complesso riuscire a montare anche la camera chiusa, ermeticamente isolata: il costo ovviamente aumenta ma elimina molti problemi, soprattutto se sei un tipo di persona poco manuale.

Una stampante così performante non poteva dare problemi dal punto di vista della configurazione e infatti non ne dà: la macchina è perfettamente configurata e può essere collegata ad internet e al pc tramite wifi oppure presa Ethernet e USB.

La stampante FlashForge Guider 2 non necessita neanche della calibrazione perché possiede un piatto di stampa autocalibrante che riesce a tararsi in base al progetto da realizzare. Questa funzionalità consente di iniziare un nuovo progetto in pochi click e senza alcuna difficoltà tecnica.

Funzionalità e prestazioni

FlashForge Guider 2 ha dimensioni compatte e abbastanza contenute che consentono di sistemarla ovunque, anche in un piccolo spazio della scrivania. Tuttavia il piatto di stampa ha dimensioni notevoli, quindi con questo modello si possono davvero realizzare tanti prodotti diversi, soprattutto se si prendono in considerazione i tantissimi materiali di stampa a disposizione dell’utilizzatore.

Fra le varie caratteristiche che contraddistinguono questa stampante, risalta sicuramente la presenza della fotocamera che è ad alta definizione e consente di controllare qualsiasi fase della stampa all’interno della camera anche se ti trovi in un’altra stanza o addirittura in un altro luogo. Tuttavia questa non è l’unica funzionalità di alto livello.

Il telaio della stampante è molto solido e dona alla FlashForge Guider 2 una certa stabilità che è indispensabile per la precisione della realizzazione dei lavori. Lo schermo è touch screen ed ha dimensioni sufficienti per riuscire a controllare ogni dettaglio con precisione e senza alcuno sforzo. È anche multilingue e quindi anche in italiano, per una migliore comprensione.

Una delle funzionalità più apprezzate della stampante 3D FlashForge Guider 2 è il sensore di materiale incorporato, il quale consente di monitorare con precisione la posizione e la possibile uscita del filamento. Se si riscontrano anomalie, viene inviata una segnalazione al dispositivo mobile connesso, garantendo un intervento tempestivo. Inoltre, questo sensore tiene traccia dell’interruzione della stampa, permettendo di riprendere l’operazione dal punto preciso in cui è stata interrotta, anche in caso di interruzione dell’alimentazione.

Il piatto di stampa auto-riscaldante e auto-livellante permette di calibrare la stampante ad ogni nuovo progetto in modo automatico e al tempo stesso di riuscire a staccare il prodotto senza alcuna difficoltà una volta che la lavorazione è terminata.

Tutte le stampanti della serie Guider possono contare su una community che raduna tanti utilizzatori ed estimatori di queste stampanti dall’alta tecnologia. Online si possono trovare molti forum nei quali si possono trovare consigli per sfruttare al meglio tutte le potenzialità della stampante nonché progetti di stampa per realizzare oggetti di ogni tipo.

Rapporto qualità prezzo

Sicuramente la stampante FlashForge Guider 2 è un prodotto destinato ai clienti consumer ma offre delle prestazioni di livello alto, che possono essere paragonate ad un prodotto professionale. Per questo motivo il prezzo alto, che rientra nella fascia dai 1300 ai 1700 euro non può essere considerato elevato perché è una macchina che ha molte funzionalità differenti e può essere utilizzata non solo per il segmento di mercato di hobbisti ma anche di semi-professionisti.

Su alcuni siti e in diversi periodi dell’anno è possibile trovare delle offerte scontate che possono consentirti di risparmiare qualche centinaio di euro ma il costo resta comunque alto, proprio perché è una stampante dalle prestazioni ottimali.

Opinioni: pro e contro della FlashForge Guider 2

Al termine di questa recensione è arrivato il momento di tirare le somme e rispondere ad una semplice domanda: conviene acquistare la stampante tridimensionale FlashForge Guider 2? La risposta non può che essere sì. Si tratta di un prodotto dall’elaborazione perfetta e dalle numerose funzionalità che vanno benissimo per un uso amatoriale ma si possono adattare senza problemi anche per un uso professionale.

I forum di opinione che raccolgono le impressioni dei clienti che hanno già provato questa stampante sono una collezione di pareri più che positivi. Anche il costo abbastanza elevato per essere una stampante amatoriale non viene considerato un elemento negativo perché la spesa viene giustificata dalle prestazioni di qualità. La precisione dei dettagli di ogni prodotto stampato, infine, è uno dei punti forti di questo modello. Acquistalo sicuramente e in tutta serenità se hai voglia di una macchina performante, per stampare ogni oggetto in modo semplice, con un’interfaccia intuitiva e lo schermo touch screen.

FlashForge