Recensione Alfawise U20 Plus 3D

Alfawise U20 Plus 3D La stampante Alfawise U20 Plus 3D prodotta e lanciata sul mercato dal popolare shop Gearbest.com è forse una delle migliori stampanti 3D per quanto riguarda lo scenario del rapporto qualità/prezzo. Questo gioiellino, infatti, include oltre ad un recap della stampa, anche un display touch, un ampio volume e supporto hardware e software di ottima qualità.

Insomma, una vera e propria pioniera per quanto riguarda la nuova generazione di stampanti, in grado di lavorare in maniera molto precisa e sicura, fornendo anche una buona dose di robustezza e avanguardia tecnologica, e che ora andremo a vedere in questa breve recensione.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Caratteristiche tecniche principali

Ecco di seguito le specifiche di Alfawise U20 Plus 3D, come riportate dal produttore:

  • grande volume di costruzione 400 x 400 x 500 mm per stampare modelli con minori limiti di dimensione;
  • stampa di precisione con ugello standard da 0,4 mm, allineamento accurato e velocità fino a 150 mm/s;
  • maggiore successo nella stampa 3D, con interruzione dell’alimentazione per riprendere a stampare in un secondo momento;
  • 100 ° C max. temperatura del letto di calore, 250 ° C max. temperatura dell’ugello per vari filamenti, come PLA, ABS, PVA, PP, legno riempito, ecc;
  • touchscreen a colori da 2,8 pollici per un controllo più intuitivo;
  • assemblaggio semplice e veloce, che richiede solo 5 minuti;
  • interamente costruita in lega di alluminio rinforzata, resistente all’usura e durevole;
  • funzione di livellamento automatico, che migliora l’efficienza del lavoro e la rende facile da usare;
  • nessuna vibrazione. Estrema silenziosità durante la stampa grazie allo speciale design della struttura e alla selezione dei materiali scelti.

Come si può intuire dalle sue caratteristiche principali, questa è una macchina in grado di offrire delle prestazioni di tutto rispetto, grazie soprattutto alle sue qualità, alla sua notevole area di stampa e alla sua precisione: ideale per gestire tutti quei progetti che di solito rientrano nella sfera professionale.

Tra le cose che si possono subito notare tra i suoi numerosi optional, ci sono: lo schermo touch che permette un maggior livello di controllo e calibrazione sull’avanzamento della stampa, la possibilità di segnalare i run-out dei filamenti così da interrompere la corrente in sicurezza -riducendo al minimo lo spreco degli stessi-, e una piastra di calore regolabile che permette di scegliere la temperatura ideale per evitare la deformazione del modello in stampa.

Recensione Alfawise U20 Plus 3D

Unboxing: cosa contiene la confezione

Una volta che il pacco contenente la nuova stampante 3D Alfawise è arrivato tra le tue mani, non resta che scoprire cosa si nasconde dentro la scatola. In realtà, all’interno dell’imballaggio non troverai moltissime cose, ma anzi, giusto lo stretto necessario per montare le componenti e iniziare subito a stampare quello che più ti serve. Il contenuto della confezione prevede:

  • stampante 3D Alfawise U20 Plus non montata;
  • adattatore per presa di corrente italiana;
  • letto di stampa fissato alla base;
  • box di controllo fornito di alimentatore e varie tipologie di attacchi per corrente;
  • vari cavi di corrente ed attrezzature idonee al montaggio della macchina.

Il packaging si presenta in maniera pulita e senza troppi fronzoli. Il contenuto è ben imballato e non presenta grosse sorprese a livello estetico. All’interno non manca nulla, anche se il contenuto resta essenziale, composto dalle sole parti da assemblare e dai fili di alimentazione collegabili senza troppi sforzi con il semplice ausilio di cacciaviti e attrezzi reperibili in tutti i negozi di ferramenta.

SAI QUALI SONO LE MIGLIORI STAMPANTI 3D?
Abbiamo realizzato una classifica sempre aggiornata delle migliori stampanti 3D più vendute, per tutte le tasche!
Guarda la classifica delle stampanti 3D..

Assemblaggio, configurazione e calibrazione

Non appena tirerai fuori dalla scatola il tuo nuovissimo Alfawise U20 Plus ci vorranno solo pochi minuti per completare il montaggio e l’installazione dei suoi moduli.

Una volta concluse le pratiche di unboxing della tua nuova stampante 3D, quindi, sarà veramente semplice renderla subito operativa: basteranno una dozzina di viti per assemblare le sue componenti principali, che saranno già tutte calibrate a dovere insieme al resto delle cinghie e dei bulloni che troverai già alloggiati e ben stretti nelle loro sedi.

Per quanto concerne la configurazione, nonostante l’Alfawise U20 Plus sia già in grado di eseguire delle stampe pressoché perfette è possibile migliorare ancora di più l’esperienza grazie a dei piccoli upgrade facoltativi, come: l’aggiornamento del firmware all’ultima versione disponibile, così da risolvere eventuali problemi dovuti ad una versione troppo datata.

Funzionalità e prestazioni

La stampante Alfawise U20 Plus, come visto, offre un ventaglio di possibilità di stampa davvero notevoli, consentendo così a chiunque di costruire modelli di ogni dimensione. Questo tipo di prodotto, avendo un volume di stampa di 40 x 40 x 50 centimetri, riesce così a soddisfare ogni tipo di clientela, dagli utenti privati, ai progettisti, passando per gli architetti che necessitano della creazione di modellini da far visionare ai propri clienti, fino agli studi di progettazione e alle piccole imprese.

La stampante 3D U20 Plus presenta due assi Z e permette di utilizzare il piano di stampa, assicurando un equilibrato rapporto tra prestazioni e dimensioni. Grazie alla sua precisione, confermata anche dalle opinioni dei clienti sui forum web, questa stampante 3D Alfawise si rivela l’opzione perfetta per chi desidera un prodotto efficiente e conveniente, costruito con profili in alluminio e dotato di una vasta area di stampa.

Quello che caratterizza veramente questa stampante oltre alle enormi funzionalità date dallo schermo touch da 2,8″, che permette la selezione e la modifica dei documenti direttamente sulla scheda TF da 8GB, il controllo della stampa e il monitoraggio delle diverse assi, è sicuramente l’alimentatore da 24V, che permette un riscaldamento del letto e dell’ugello da zero a cinquanta gradi in meno di tre minuti. Un vantaggio veramente eccezionale, in grado di suscitare invidia a molte stampanti 3D presenti sul mercato ad un prezzo maggiore.

Rapporto qualità prezzo

Insomma, dopo questo breve excursus all’interno delle caratteristiche della Alfawise U20 Plus, hai probabilmente capito che questa stampante è uno di quei prodotti ideali per quanto concerne la prototipazione 3D, poiché è in grado di fornire un prodotto stampato quasi completo e con un rapporto costo-prestazioni davvero minimo rispetto ai suoi concorrenti sul mercato. Un vero e proprio gioiellino da non lasciarti sfuggire, molte volte soggetto anche ad oscillazioni di prezzo e ad offerte limitate.

Vedi anche prezzi stampanti 3D.

Opinioni: pro e contro della Alfawise U20 Plus

Dopo aver analizzato la stampante nei suoi dettagli più salienti siamo giunti alle ultime opinioni e considerazioni. Se la domanda iniziale fosse stata: Alfawise U20 Plus rientra nella categoria dei best-buy? Arrivati a questo punto, la risposta sarebbe stata: probabilmente si. Ad un prezzo contenuto, questa macchina acquistabile sullo store online GearBest.com, diventa un prodotto davvero competitivo e si può davvero affermare con certezza, che non c’è quasi nulla di meglio ad oggi sul mercato allo stesso prezzo.

Ovvio, se hai la necessità di spendere cifre un pochino più contenute è possibile trovare stampanti 3D più economiche, ma anche la qualità a quel punto sarebbe di livello minore. Cosa che, invece, non accade per la U20 Plus di Alfawise.

Pro:

Il vantaggio principale di questa stampante, infatti, oltre ovviamente all’ottima qualità di stampa, è che risulta già totalmente performante senza bisogno di troppi e fastidiosi upgrade da apportare successivamente o pezzi di ricambio da sostituire, spendendo ulteriori cifre. Un vantaggio davvero considerevole se pensi a quante volte siamo costretti ad aggiornare i nostri dispositivi tecnologici durante la loro vita.

Il supporto di aggiornamento software e firmware sempre di ottimo livello e il montaggio davvero rapido e privo di qualsiasi problema fanno il resto, dando a questo prodotto davvero uno sprint in più.

Contro:

Pur essendo una macchina davvero di livello alcuni particolari potrebbero essere migliorati e quindi, per il momento, vanno ad inserirsi all’interno della lista dei contro.

Uno di questi svantaggi riguarda il letto di stampa. Quest’ultimo, infatti, non risulta coibentato, portando così elevati consumi e sprechi di energia. Basta pensare che, solo il piatto, durante la sua normale attività è responsabile di un buon 50% del consumo dell’intero macchinario.

Altra piccola pecca riguarda il fastidioso effetto salmon skin, che va ad intaccare alcune texture superficiali di alcuni modelli di stampa dalle forme un pochino più tondeggianti. Effetto che potrebbe dar fastidio, ma risolvibile con degli smoother appositi.

In ultima analisi, pur essendo innegabile qualche piccolo difetto -nulla che non si possa risolvere-, questa macchina entra a pieno diritto nella fascia delle stampanti con un ottimo livello qualitativo ad un prezzo davvero competitivo. Insomma, un’ottima base di partenza per chi vuole iniziare a cimentarsi con le stampe 3D.

Alfawise